Home Viaggi Bormio, oasi di pace nel cuore della Valtellina

Bormio, oasi di pace nel cuore della Valtellina

Non solo sci e neve a Bormio: week-end o settimana bianca, la vostra vacanza a Bormio sarà allietata da centri termali e beauty farm, campi da Golf e dall'ottima cucina Valtellinese

293
CONDIVIDI
Bormio
Bormio

Bormio vi aspetta per trascorrere un week-end o una spettacolare settimana bianca tra divertimento e relax che renderà la vostra vacanza indimenticabile.
Ad un altitudine di 1225 metri sul livello del mare, Bormio si trova in Lombardia, nel cuore dell’Alta Valtellina ai piedi del Passo dello Stelvio.

Già denominata nell’antichità come la Magnifica Terra per le sue ricchezze naturali, oggi come allora, è una delle più apprezzate mete turistiche di tutto l’arco Alpino.
Bormio è in ogni stagione dell’anno stazione climatica ideale per immergersi nella natura e per poter rilassarsi nelle calde acque delle Terme di Bormio e degli antichi Bagni Vecchi e Bagni Nuovi, passeggiare per le vie del centro storico alla ricerca delle tradizioni e della gastronomia che ne fanno un posto unico per le vacanze invernali.
Numerose e affascinanti le escursioni proposte, i più audaci potranno anche intraprendere le ascensioni alle più famose vette della catena dell’Ortles Cevedale, tra le quali il Gran Zebrù, il San Matteo e la storica traversata delle Tredici Cime.

Ma non è finita, per chi ama il golf Bormio offre un campo a nove buche e  putting green, il tutto nella pace e tranquillità che solo la montagna sa dare.
Prima di rientrare in uno dei numerosi ed eleganti hotel della zona è possibile riposarsi ancora e dedicare spazio al proprio benessere.
Come? Bormio offre tre centri termali e beauty farm, piscine all’aperto, sauna, grotte naturali, bagno turco e tutto il necessario per un perfetto soggiorno all’insegna del relax.
Completamente rinnovato nel 2004, oggi il complesso termale si presenta moderno e in grado di offrire una serie di servizi per il proprio benessere.
Due i settori principali: uno dedicato alle attività sportive e l’altro alle vere e proprie cure termali, come la fangoterapia, le inalazioni, l’aerosol e le docce micronizzate. La struttura termale è dotata di differenti vasche: una grande dedicata alle attività natatorie, una più piccola dedicata ai più piccoli e una terza, parzialmente aperta dove è possibile rilassarsi con getti idromassaggio ammirando il paesaggio circostante.

La sera poi l’ottima cucina Valtellinese propone piatti tipici tra i quali spiccano i pizzoccheri, gli sciatt e l’immancabile bresaola, il tutto accompagnato da prestigiosi vini locali.
Per concludere in bellezza la giornata un’uscita nel centro storico vi regalerà piacevoli sensazioni in una delle più belle località delle Alpi.