Home Auto Roma ha la prima Smart elettrica

Roma ha la prima Smart elettrica

464
CONDIVIDI
Smart Fortwo
Smart Fortwo

E’ la prima di 100 vetture che circoleranno nelle principali città del Belpaese ed è stata consegnata al Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, dal presidente di Mercedes-Benz Italia, Bram Schot. Si tratta della Smart ForTwo electrive drive. La prima, dicevamo, perchè altre 34 saranno destinate a tutti quei cittadini e aziende della Capitale che fanno parte del progetto “e-mobility Italy”. In cosa consiste questa iniziativa? Rendere le città meno inquinate e aiutare l’ambiente grazie a vetture ad emissioni zero. Per questo scopo saranno installate da Enel nei punti strategici della Capitale, entro ottobre, ben 150 colonnine di rifornimento per le Smart elettriche. Il risparmio in termini di carburante, rispetto ad un’auto convenzionale, è di circa il 40% a parità di autonomia. «Ci fa piacere che la nostra città sia la prima in Europa – dice Alemanno – ad attuare questo progetto visto che l’ambizione di Roma è essere capitale dell’impatto zero» e, ha aggiunto, «faremo il possibile per creare una infrastruttura che riduca al minimo le difficolta’ di ricarica e di sostituzione batterie delle vetture elettriche cosi’ che i cittadini le utilizzino senza disagi». “Roma non solo e’ citta’ d’eccellenza per Smart, con 100.000 unita’ circolanti, abbiamo avuto piu’ di 2.100 richieste di partecipare a questo progetto pilota”, ha detto Vittorio Braguglia, direttore generale di Mercedes-Benz Cars Italia. Alimentata da una speciale batteria agli ioni di litio, la versione elettrica della citycar per eccellenza, ha ricordato Braguglia, “e’ una Smart a tutti gli effetti, ma con un motore molto innovativo e una autonomia di 135 km, equivalente a quattro giorni di percorrenza urbana”. Con questo modello, ha concluso Braguglia, “125 anni dopo avere inventato l’automobile, stiamo ridisegnando la mobilità”. Quanto costerà noleggiare ognuna di queste 34 Smart? Circa 400 euro al mese per tutti coloro che si sono candidati per aderire al progetto eco-sostenibile di Smart ed Enel .

CONDIVIDI

2 COMMENTI

Comments are closed.