Home Arte ‘Gemine Muse’ 2010 – settima edizione

‘Gemine Muse’ 2010 – settima edizione

543
CONDIVIDI

Fino al 18 luglio Bari e Cagliari, Bologna e Biella, ma anche Roma, Teramo e Torino, sono tra le città protagoniste di ‘Gemine Muse’ – Settima edizione.
Oltre 120 artisti e 30 curatori in 19 sedi espositive e 3 percorsi diffusi nei centri storici di altrettante località. Un percorso tra opere, installazioni, realizzazioni sonore performance e video che ogni anno coinvolge oltre duecentomila visitatori. Un viaggio tra opere, installazioni, realizzazioni sonore, performance e video che crea una stretta relazione tra il mondo dei musei, gli autori emergenti, i critici, gli operatori del settore e il pubblico. Giunta alla settima edizione, la manifestazione rinnova il suo impegno per presentare lavori inediti di giovani artisti attraverso il rapporto diretto con i grandi capolavori del passato e con l’architettura delle città. Una rete di spazi che si aprono alla rilettura contemporanea, nuove proposte anche fuori dai luoghi deputati dell’arte che intervengono nelle realtà quotidiane creando una mappa di iniziative dalle arti visive, alla musica, alla scrittura. Gemine Muse 2010, in programma fino al 18 luglio in 22 città italiane è incluso nel progetto “Italia Creativa”, a cura del Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri in collaborazione con l’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani e il GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani.