Home News Curiosità Istat: divorzi sempre più in aumento

Istat: divorzi sempre più in aumento

469
CONDIVIDI

Giurarsi amore eterno per tutta la vita? Oggi sembra che non sia più possibile! Sempre meno coppie restano insieme fino a che morte non li separi. Da un’indagine Istat, oggi, risulta che in Italia i matrimoni durano non più di 15 anni. Divorzi e separazioni, dunque, sempre più in aumento. In un anno (nel 2008 sul 2007) sono aumentati rispettivamente del 3,4% e del 7,3%.

Entrambi i fenomeni – rileva l’Istat – sono ” in continua crescita: dal 1995 quando si verificavano 158 separazioni e 80 divorzi ogni mille matrimoni, nel 2008 si arriva a 286 separazioni e 179 divorzi”. L’età media alla separazione (via via è aumentata negli anni anche a causa della posticipazione delle nozze) è di 45 anni per i mariti e di 41 per le mogli; in caso di divorzio raggiungono rispettivamente 46 e 43 anni.

Le crisi coniugali coinvolgono sempre più le unioni di lunga durata: le separazioni oltre i 10 anni di matrimonio sono più che raddoppiate dal 1995 ad oggi, quelle oltre i 25 anni quasi triplicate.” Questo – sottolinea l’Istat oggi nel rapporto sulle separazioni e divorzi nel 2008 – fa sì che in termini relativi sia diminuita la quota di separazioni prima del quinto anno di matrimonio“.