Home Auto Nuova Swift, arriva a novembre la compatta giapponese

Nuova Swift, arriva a novembre la compatta giapponese

320
CONDIVIDI
Suzuki Swift

Suzuki aveva annunciato che la 2a generazione della Swift sarebbe arrivata in autunno e la promessa sarà mantenuta. La piccola giapponese, infatti, farà la sua comparsa al Salone di Parigi e sarà in vendita a partire da novembre. La Casa nipponica si è prefissata un obiettivo con questa nuova vettura: venderne più di 2 milioni di esemplari. Un obiettivo ambizioso ma che si pensa di raggiungere nell’arco dei sei anni di commercializzazione a cui è destinata quest’auto. Il 2016, infatti, sarà per la Swift l’anno decisivo, alla fine del quale Suzuki tirerà le somme e potrà constatare se l’utilitaria avrà riscosso il successo sperato. Ma passiamo alla descrizione della Nuova Swift. Esteticamente ha ancora il design che ricorda il modello ancora in commercio, sebbene le dimensioni siano aumentate in funzione di un abitacolo più comodo e capiente (+ 9 centimetri in lunghezza e + 1 in altezza). Novità anche per quanto riguarda i motori: non avremo più il 1.3 benzina da 92 cavalli ma il 1.2 da 94 cv con consumi più ridotti, secondo la Casa, pari a circa 20 km/litro. Sul versante diesel la Swift monterà il 1.3 da 75 cavalli (lo stesso attualmente in uso), che vanta un consumo medio di circa 23 km/litro. Nessun dettaglio circa i prezzi. Non resta che attendere settembre per ammirarla al Salone di Parigi.