Home News Cronaca Sesso e ricatti su Facebook

Sesso e ricatti su Facebook

576
CONDIVIDI

Aveva messo su un giro d’affari redditizio un attore Mario A., 41 anni, di Sabaudia (Latina). Conosceva donne sposate su Facebook e dopo essersi guadagnato la loro amicizia, diventava loro amante per poi ricattarle. I Carabinieri di Valdagno (Vicenza) lo hanno arrestato dopochè aveva incassato, attraverso il postepay, mille euro da una vicentina. I due si erano conosciuti due mesi fa su Facebook e dopo avere intrecciato una relazione clandestina incontrandosi in diversi alberghi di Roma, la donna, sposata con un noto imprenditore, aveva accettato di farsi filmare durante il loro rapporto sessuale. Due mesi fa l’indagato l’avrebbe ricattata per mille euro in cambio del silenzio sulla loro storia,  minacciando, in caso contrario, di raccontare della loro relazione al marito. La donna, dopo avere ceduto dinanzi al primo ricatto è costretta a soddisfare altre necessità dell’indagato finchè decide di raccontare tutto ai Carabinieri. Questi ultimi durante una perquisizione nella casa di A. hanno sequestrato  migliaia di filmati che l’uomo aveva realizzato durante i rapporti sessuali con centinaia di altre donne presumibilmente conosciute su Facebook e anche rimaste vittime dei suoi ricatti.