Home Sport Basket Basket: Pontano Napoli, domenica l’esordio a Reggio Calabria

Basket: Pontano Napoli, domenica l’esordio a Reggio Calabria

422
CONDIVIDI

“Ad oggi in effetti è così – conferma coach Armando Licursi –  Bisogna, però, tener presente che il basket mercato è sempre aperto ed i valori potrebbero cambiare nel corso della stagione. Tolte Racalmuto, Cosenza, Agropoli e Battipaglia che sono sicuramente formazioni molto più attrezzate, tra le altre ci sono diverse che si stanno ancora guardando intorno in cerca di rinforzi. I calabresi sono tra queste.

Comunque come ripeto sempre ai ragazzi questo è uno sport in cui non esiste il pareggio, qui ndi, dobbiamo sempre puntare alla vittoria, ma soprattutto profondere il massimo impegno ed offrire il meglio delle nostre potenzialità. Sono diverse, ma penso che, con il passare delle settimane, aumenteranno perché ci sono alcuni aspetti su cui possiamo ancora migliorare”.

Margini di crescita per un gruppo che, a fari spenti, è stato rinnovato dalla dirigenza di corso Vittorio Emanuele 581. Agli addii di Artiaco, Illiano e Vullo fanno da contraltare gli arrivi di Bugno e Serazzi e la stabile promozione in prima squadra del giovane Ragosta. “Quest’anno – spiega il tecnico biancocelesteblù – abbiamo un play di ruolo come Serazzi che, pur essendo anagraficamente giovane (classe 1984), ha tanta esperienza in questa categoria in cui ha disputato diversi campionati di vertice. La sta trasmettendo ai compagni che stanno rispondendo bene alle sue sollecitazioni, ai ritmi che da al nostro gioco. Poi abbiamo Bugno che torna qui dopo alcuni anni ed ha una grande voglia di giocare. Motivazione che, poi, contraddistingue tutto il gruppo storico di giocatori.

L’incontro di domenica sarà diretto da: Davide Sposato di Mendicino (CS) e Fontanella Molea di Catanzaro. Nella passata stagione entrambi hanno già diretto 2 volte i partenopei che, in quelle circostanze, hanno sempre vinto. Si tratta del match con Aprilia (71–61) con il primo fischietto, del confronto con la Smit (61–59) con il secondo e di quello con Minerva (86–69) con loro due in coppia.

Ufficio stampa Pontano Napoli
Andrea Di Natale

CONDIVIDI