Home News Basket: presentata la Nuova Pallacanestro Napoli

Basket: presentata la Nuova Pallacanestro Napoli

542
CONDIVIDI

Nella splendida cornice di Villa Doria d’Angri, a Posillipo, è stata ufficialmente presentata la Nuova Pallacanestro Napoli, la neonata società sportiva che avrà l’arduo compito di riportare Napoli nell’elite del basket nazionale. L’evento, che è stato moderato da Lucio Pengue e presentato da Maria Elena Fabi, ha visto protagonisti i giocatori, lo staff tecnico e i tanti esponenti delle istituzioni che hanno affiancato il progetto. Il patron, nonché amministratore unico della NPN, l’avvocato Antonio Cirillo, traccia le linee generali per la stagione ormai alle porte: “Ci siamo visti due mesi fa ed ancora era tutto da programmare, c’era solo la voglia di creare un progetto importante e di ridare splendore al nome di Napoli. Manca ancora il nome del main sponsor, abbiamo alcune trattative aperte, ma la volontà è quella di trovare un accordo con chi potrà darci forza durante tutto il nostro percorso di risalita. Non temiamo di affrontare questo campionato, abbiamo tanti ragazzi di qualità, dovremo però attenerci ai requisiti richiesti dalla Lega per ottenere la wild card per la prossima stagione”. Tra i promotori della neonata società cestistica partenopea vi è anche Manfredo Fucile, presidente della Fip Campania: “Abbiamo onorato l’impegno di riportare ancora una volta la pallacanestro a Napoli. Qui tutti abbiamo fame di pallacanestro. Abbiamo scelto lo slogan Nuova Pallacanestro Napoli perché vogliamo azzerare il passato, nuova pallacanestro, nuove risorse. Bisogna ripartire dal basso e dare fiducia a questa società. La palla ora passa alla città di Napoli e a tutti i tifosi, devono crederci, oggi ci siamo e siamo radicati nel territorio”. Per il Comune di Napoli era presente l’assessore allo Sport, Alfredo Ponticelli, grande appassionato di basket: “C’è grande soddisfazione, si respira un’aria diversa, c’è un clima nuovo, di gente appassionata ed entusiasta. Il progetto è ambizioso e concreto. E’ fondamentale ripartire dal basso, da parte nostra ci sarà il massimo sostegno, abbiamo tutti voglia di rivedere il Palabarbuto pieno, e l’impianto da lunedì sarà a disposizione della squadra”. Ponticelli si è soffermato poi sull’annosa questione del Mario Argento: “Ci stiamo lavorando da quattro anni. Abbiamo molte difficoltà, so di avere l’appoggio di Meneghin, da sempre vicino alla città di Napoli, senza però l’appoggio dei privati e dei finanziamenti è tutto molto più difficile”. Il General Manager della NPN, Antonio Ambrosino, ha poi presentato la squadra: “I giocatori qui presenti sono tutte prime scelte, daranno tutti il massimo con umiltà e rispetto nei confronti degli avversari. Non metteremo il nome dietro le canotte, si gioca esclusivamente per la maglia, per quello che c’è davanti e non per la gloria personale”. Il capitano sarà l’esperto play molisano Massimo Di Lembo, nell’ultima stagione alla Liomatic Viola Reggio Calabria: “Ringrazio l’avvocato Cirillo, mi ha convinto lui con le sue parole, a compiere questa scelta. Lo trovo una persona molto seria”. Il coach Massimo Massaro, confermato dopo l’avventura dello scorso anno al Collana Basket, promette impegno : “Sono onorato di far parte di questo progetto, da parte nostra ci sarà grande impegno. Siamo i primi attori di un progetto che durerà nel tempo”.

CONDIVIDI