Home Arte Coliseum on fire

Coliseum on fire

477
CONDIVIDI
L’evento, previsto per le ore 19.45 è promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma ed è curato dal Direttore del Colosseo Rossella Rea, dall’architetto Piero Meogrossi, Direttore tecnico del Colosseo assieme all’art curator Gianni Mercurio e alla regista Christina Clausen.
Per tre notti, dal 17 al 19 Settembre il Colosseo, simbolo della Roma Imperiale e della Città Eterna, sarà avvolto da un fuoco distruttore e rinnovatore.
L’iniziativa nasce per provocare nel pubblico una riflessione sul tema della fragilità e della transitorietà delle costruzioni realizzate dall’uomo.
Una vera e propria “tabula rasa”, già vagheggiata dalle avanguardie artistiche del primo Novecento, stemperata nella ferma volontà di bandire ogni intento distruttivo, in un clima di “Renovatio Urbis”.
Il fuoco sarà solo virtuale, attraverso una video-installazione ideata dalla danese Hilden e dall’argentino Diaz.
Le fiamme, che coinvolgono i primi tre ordini di arcate, sono una raffinata riproduzione affidata a proiettori: l’installazione sarà visibile dal lato di via dei Fori Imperiali.

1 COMMENTO

  1. Ogni commento è superfluo…..la vostra ignoranza lascia senza parole..Secondo voi si riprodurrà il leggendario incendio di Nerone!!!!!! Peccato che Nerone è morto nel 68 d.c. mentre la costruzione del Colosseo è iniziata nel 72 d.c. dall’imperatore Vespasiano..!!!!
    Me perchè nun ve state zitti invece de sparà cazzate senz sapere ciò che dite! Bestie!

Comments are closed.