Home News Curiosità Ragazzi, c’è Voyager!

Ragazzi, c’è Voyager!

544
CONDIVIDI

È ripartita Voyager, la popolare trasmissione di Rai 2 basata sul nulla! Universy ha raccolto per voi, in anteprima assoluta, alcuni dei temi che saranno trattati durante la stagione! Sono particolarmente lieto di presentare i temi che saranno trattati nella prossima puntata dell’affascinante programma condotto da Roberto Giacobbo.

Chi ha inventato l’acqua?
La storiografia ufficiale ci insegna che siano stati gli egiziani, ma c’è una ricerca che ha del clamoroso: sarebbe in grado di dimostrare che l’acqua ci fosse da prima.

Qual è la vera età di Raffaella Carra?
Finalmente una ricerca basata sul Carbonio 14 farà luce su questo antico mistero. Spodestata la precedente data del 234±18 a.C., era basata su un lifting.

Perché le donne mangiano le unghie?
Un recentissimo gruppo di studio calabro-franco-thailandese dimostrerebbe una stretta correlazione tra questa abitudine e il fenomeno dei cerchi nel grano.

I nani erano davvero sette?
Siamo entrati in un giardino ben recintato e coperto da alte siepi, dove i nanetti di gesso erano solo sei: nessuna traccia di Pisolo!
È tutto vero quello che le favole ci hanno insegnato?

Perché il gusto puffo è blu?
L’inaugurazione di una gelateria a Busto Arsizio ci ha dato lo spunto per indagare su un di enigma che da sempre divide gli studiosi.
Seguiremo una pista che ci porterà fino ai Templari.

Dov’è finita Atlantide?
Grazie alle indicazioni decifrate dall’interno di un osso di dinosauro forse l’abbiamo individuata.
Ora è anche su Google Maps.

Stonehenge, il mistero del cerchio di pietra!
Il famoso monumento megalitico inglese è ormai comunemente accettato come un modello per la fabbricazione della pizza. Ma ce dell’altro!
La sua forma circolare dimostrebbe che i suoi antichi creatori non conoscessero il triangolo.

Gli UFO sono sulla terra?
Secondo un bidello dell’asilo nido di Saarwellingen in Germania si. Ma il suo collega dice no. Chi avrà ragione?
Lo abbiamo chiesto a Vito Lo Cascio, preside della Scuola Media “Giovanni Verga” di via Rosso di San Secondo, 17 a Caltanissetta che è più alto in grado e ci risponderà, ma ha chiesto di rimanere anonimo.

1 COMMENTO

Comments are closed.