Home Arte Immagini inquietanti: la mostra vietata ai minori di 14 anni

Immagini inquietanti: la mostra vietata ai minori di 14 anni

346
CONDIVIDI
“Disquieting Images” (Immagini inquietanti) è la mostra inaugurata alla Triennale di Milano.
Si tratta di un catalogo con più di duecento foto che per trent’anni non hanno avuto accesso ai canali dei media tradizionali, perché giudicate “impresentabili”.
Le foto raccontano soggetti che appartengono ad un universo sociale carico di violenza  o a storie di guerre e di abusi.
La mostra è vietata ai minori di quattordici anni per evitare, come dichiara il presidente della Triennale, che qualcuno “possa rimanere esclusivamente angustiato”.
Chi ha curato la mostra sostiene che disquieting sia un termine duttile che si presta a varie interpretazioni e che quindi la reazione di fronte a immagini particolarmente “scabrose” può essere diversa e non prevedibile.
In questa mostra arte e fotografia sono strumenti utili per coltivare una riflessione su temi che hanno segnato gli ultimi trent’anni.
La mostra si concluderà il 9 novembre presso la Triennale di Milano.