Home Università Università di Siena: il nuovo master sulla cittadinanza attiva

Università di Siena: il nuovo master sulla cittadinanza attiva

216
CONDIVIDI

Arezzo, 25 ottobre 2010 – Sarà basato sulla cittadinanza attiva e la  cultura politica il nuovo master che tratterà temi sui quali la Provincia di Arezzo e l’Università di Siena stanno lavorando insieme ormai da alcuni anni.
Il nuovo corso è stato presentato dall’Assessore alle politiche giovanili Francesco Ruscelli e dal professor Andrea Messeri, sociologo e docente della facoltà di Lettere e Filosofia di Arezzo.
L’inizio del corso è fissato per sabato 30 ottobre alle 10.30 con una tavola rotonda.

Stima anche da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che, in un messaggio, ne ha evidenziato il contenuto puntando sulla necessità di un dibattito costruttivo fondato su valori come la libertà, la giustizia e la coesione sociale, essenziali per la crescita civile e democratica del Paese.

“Sono soddisfatto e orgoglioso di questa iniziativa ha affermato l’Assessore Ruscelli perché rappresenta una punta di eccellenza del nostro territorio ed è un elemento di caratterizzazione che non ha precedenti in Italia”.

Il professor Andrea Messeri ha spiegato, inoltre, che “Arezzo è l’unica città della Toscana che poteva alimentare questa iniziativa. Qui, infatti, esiste un capitale sociale rappresentato da valori e conoscenze che ci consentano di costruire un vero e proprio piccolo laboratorio da esportare poi a livello non solo nazionale ma europeo, dove c’è necessità di trovare elementi comuni”.