Home News Curiosità Sanremo. Eliminate le canzoni di Anna Oxa e Anna Tatangelo

Sanremo. Eliminate le canzoni di Anna Oxa e Anna Tatangelo

278
CONDIVIDI

Ad aprire la prima serata  del Festival di Sanremo 2011 è stata, come da copione, la dolcissima Antonella Clerici, la conduttrice che lo scorso anno è stata al timone della manifestazione. Accanto a lei la sua piccola Maelle che si guardava attorno un pò smarrita mentre ascoltava la madre che le raccontava la sua storia con il teatro Ariston. Dopo pochi passi di danza la Clerici ha ceduto lentamente il posto a Gianni Morandi, il presentatore di questa 61esima edizione. Solo dopo un’ora dall’inizio, attesissime dal pubblico in sala e dai telespettatori, hanno fatto il loro ingresso Belen Rodriguez e Elisabetta Canalis. Le due show girl hanno sceso le scale con qualche incertezza, tenendosi per mano, Belen in abito lungo carta da zucchero, Elisabetta Canalis in lungo rosso.

Ad aprire la gara canora è stata Giusy Ferreri con ‘Il mare immenso’, un pezzo difficile che ha messo in evidenza tutti i limiti di controllo di emissione e di intonazione della ex beniamina di X Factor. Ma la prima serata ha già visto l’eliminazione di due cantanti femminili: Anna Tatangelo e Anna Oxa. La prima in smoking ha cantato un brano dal titolo”Bastardo”, la seconda ha trasformato la sua canzone “La mia anima d’uomo” in un piccolo psicodramma musicale. Sarà il ripescaggio di giovedì sera a decidere se le due canzoni eliminate faranno ritorno in gara.

Con le foto di Fini e Berlusconi sul grande schermo, hanno debuttato sul palco dell’ Ariston entrando nel ruolo dei comici e colpendo duro sull’attualità. Hanno proposto una parodia di ‘Ti superero”, la canzone che Gianni Morandi ha cantato al festival insieme a Barbara Cola. Nella versione di Luca e Paolo è diventata: ‘Ti sputtanero”.

La gara di questa sera prevede l’esibizione di altri 12 Big e l’eliminazione di altre due canzoni. Anche per loro ci sarà il ripescaggio nella serata di giovedì. Ad esibirsi anche quattro degli otto giovani ammessi al Festival. Ne verranno eliminati due con un sistema combinato televoto-voto orchestra. L’eliminazione e’ secca, senza possibilita’ di ripescaggio.