Home Viaggi Europa UK, vola a Nottingham

UK, vola a Nottingham

Nottingham: un'immersione nel suggestivo mondo di Robin Hood e non solo...

492
CONDIVIDI
Statua di Robin HoodLa città di Nottingham è una delle più suggestive dell’ East Midlands britannico, famosa per essere stata la patria di Robin Hood e lo scenario delle sue scorribande contro lo Sceriffo di Nottingham.
La ridente cittadina si è sviluppata sulle rive del fiume Leen ed è anche nota come la “città delle cave” per il suo reticolo di stradine di epoca medievale che riportano il visitatore indietro nel tempo. Camminando attraverso i suoi vialetti è possibile fermarsi ad assaggiare la birra del “Ye Olde Trip to Jerusalem”, il più antico pub della Gran Bretagna, fondato intorno al 1189 e costruito parzialmente nel sistema di grotte che si trovano al di sotto del Castello di Nottingham.
Proprio quest’ultimo, il Castello di Nottingham, che si erge imponente sul promontorio “The Castle Rock”, è considerato uno dei tesori storici del Regno Unito. Il Castello, che nacque con le funzioni di fortezza per volere di William il Conquistatore nel 1067, divenne in seguito residenza reale e, attualmente, è sede di un interessante museo e di una galleria d’arte. Inoltre, il parco che circonda il castello ed il panorama, osservabile dalle zone più elevate, è  davvero da non perdere. Per non parlare della statua di Robin Hood alle cui vicende, il castello, è strettamente legato.
Inoltre, in ogni momento dell’anno, i visitatori sono invitati a partecipare ai numerosi eventi che vengono organizzati allo scopo di mantenere vivo l’afflusso turistico.
Suggestiva è anche la visita del Parco a tema “The Tales of Robin Hood” in cui grandi e piccini possono vivere avventure ispirate alla leggenda del “ladro dei poveri”.
Per gli amanti dello shopping non può certo mancare una passeggiata nell’Old Market Square, una grande piazza puntinata di negozi, bar e ristoranti.
Tra le altre attrazioni offerte dalla città c’è anche il tour delle grotte, la visita del Parco Nazionale del Peak District e la foresta di Sherwood.

Come raggiungere Nottingham 

La città di Nottingham è facilmente raggiungibile, attraverso un servizio di autobus, dall’aeroporto di East Midlands dove atterrano voli della compagnia low cost Ryanair in partenza dalle principali città italiane: Venezia, Pisa, Torino, Roma Ciampino e Milano Bergamo.
Il prezzo dei voli si aggira tra i 30 euro (tasse incluse) se si prenota il viaggio con largo anticipo fino a circa 80 euro nel caso di un viaggio prenotato all’ultimo momento. Ovviamente, ci sono altre compagnie aeree a cui ci si può rivolgere a prezzi, purtroppo, considerevolmente più elevati.
Un’altra soluzione è quella di atterrare agli aeroporti di Londra Stansted o Londra Heathrow, serviti da molte compagnie aeree e sicuramente più accessibili da tutti gli aeroporti italiani ed utilizzare la rete ferroviaria britannica (circa 1 ora di viaggio in treno) per raggiungere Nottingham. Ora non vi resta che partire. Buon Viaggio!