Home News Cronaca Vibo Valencia. Carabinieri fotografano veterinario assenteista sul lungomare di Tropea

Vibo Valencia. Carabinieri fotografano veterinario assenteista sul lungomare di Tropea

641
CONDIVIDI

Cosa può esserci di più piacevole di una bella passeggiata sul lungomare e per di più immortalata da una foto ricordo? Ma quella che poteva essere una divertente giornata trascorsa con gli amici, si è invece conclusa con un arresto per un veterinario dell’Asp di Vibo Valentia che ha scambiato per turisti i carabinieri che lo hanno fotografato mentre passeggiava. Insieme al medico sono state arrestate altre nove persone. Dall’inchiesta condotta dai carabinieri contro il fenomeno dell’assenteismo è emerso che un altro indagato firmava altri sette cartellini oltre al suo, premunendosi prima di chiudere la finestra affinchè dall’esterno non si accorgessero di nulla. Non sapeva che vicino c’era una telecamera installata dagli investigatori e che chiudendo la finestra, garantiva addirittura una migliore risoluzione delle immagini. Altri dipendenti, invece, smarcavano in ritardo, segnando così anche le ore di straordinario che, di certo, non trascorrevano a lavoro.