Home Università Formazione e Didattica Erasmus all’Università di Pavia, borse di studio 2011

Erasmus all’Università di Pavia, borse di studio 2011

418
CONDIVIDI

In occasione del 650° Anniversario della sua Fondazione, l’Università di Pavia, ha presentato il nuovo bando Erasmus per l’assegnazione di borse di studio all’estero per l’anno accademico 2011/12 con il nome “Ieri Clerici Vagantes… Oggi Studenti Erasmus”.

Sono oltre 300 gli studenti dell’Ateneo pavese che decidono di confrontarsi con le Università straniere scegliendo il percorso Erasmus, come dimostra il fatto che il trend degli ultimi anni ha avuto una crescita sia per gli studenti outcoming che incoming.
Tra le mete preferire dagli studenti ci sono la Spagna, la Francia e il Regno Unito, mentre scelgono di trascorrere l’Erasmus a Pavia in prevalenza studenti che vengono da Spagna, Germania e Portogallo.

Da quest’anno hanno fatto il loro ingresso nel Programma LLP/Erasmus anche Croazia e Svizzera.

La “pista” verso la Croazia, è stata aperta dalla Facoltà di Giurisprudenza, attraverso un accordo con l’Università di Zagabria.

Nuovi sono gli accordi bilaterali stipulati anche con l’Università di Tallin, in Estonia, nell’ambito delle scienze della comunicazione e dell’ingegneria informatica.

Per il 2011-2012 sono disponibili posti presso 275 Università partner dei seguenti Paesi europei: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Lituania, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria.

La scadenza per la presentazione della candidatura on line è fissata per il 4 aprile alle ore 14; la domanda deve poi essere presentata in formato cartaceo all’Ufficio Protocollo entro le ore 12 di martedì 5 aprile 2011.

Possono partecipare alla selezione gli studenti, gli specializzandi, i dottorandi e gli iscritti ai Master dell’Università di Pavia.

Il bando, le sedi di destinazione, le indicazioni per la presentazione delle domande di partecipazione e tutte le informazioni utili sono disponibili sul portale d’Ateneo.

Per partecipare al Programma Erasmus è necessario avere una buona conoscere della lingua del Paese ospitante, possedere gli eventuali requisiti specifici richiesti dalla Facoltà di riferimento, non avere già partecipato al Programma Erasmus per studio e non beneficiare di altri contributi provenienti dalla Commissione Europea nel corso del periodo Erasmus.

Gli studenti dell’ Università di Pavia hanno la possibilità di trascorrere un periodo di studio all’estero che va da 3 a 12 mesi presso altre Università europee, fruendo di contributi economici che possono variare da 230 ad oltre 600 euro mensili sulla base di criteri di equità sociale.

Per informazioni: Ufficio Mobilità Studentesca – Via Sant’Agostino 1 – 27100 Pavia – tel. +39 0382 984302 – e-mail infomobilitastudentesca@unipv.it – internet http://www.unipv.eu > Studenti > Erasmus