Home News Cronaca Salerno, arrestati tre dirigenti della Provincia

Salerno, arrestati tre dirigenti della Provincia

485
CONDIVIDI

Tre imprenditori e tre dirigenti della Provincia di Salerno sono finiti in manette per lavori pubblici liquidati e mai eseguiti.

I sei  incassavano i soldi degli appalti senza aprire nemmeno un  cantiere. A mettere in evidenza anomalie su “Ghost roads”, strade fantasme, questo il nome dell’ indagine, ci aveva già pensato Angelo Vassallo il sindaco di Pollica sulla costa del Cilento, ucciso in circostanze ancora poco chiare il 6 settembre 2010 a poca distanza dalla sua abitazione. La dinamica dell’omicidio riconduce gli agguati di matrice camorristica.