Home Arte Sandro Chia: ‘Per la felicita’

Sandro Chia: ‘Per la felicita’

321
CONDIVIDI

Un angelo in bronzo con il cuore in mano celebra il connubio e l’incontro tra WineNews e uno dei nomi più famosi del panorama artistico internazionale.

‘Per la felicità’, la scultura creata da Sandro Chia, tra i pittori maggiormente quotati della transavanguardia, è stata posizionata nel giardino che la WineNews ha restaurato nel centro storico di Montalcino.
L’arte di coltivare la terra incontra così l’arte di un grande artista internazionale, che interpreta la felicità come un dono, i cui destinatari non possono che essere prima di tutto i bambini.

”La statua ‘Per la felicita’ – spiega Sandro Chia – è un’opera unica, con una gemella in una città del Nord in Germania, commissionata in onore di un partigiano, che si oppose al nazismo e del suo martirio”. “Ma c’è anche un significato più universale: donare se stessi, l’idea di uno spirito di sacrificio rivolto agli altri, come quello dell’angelo con il cuore in mano ed un’ala spezzata, ma nonostante tutto disposto al sacrificio. Da Montalcino doniamo al mondo un prodotto spirituale, in senso alto, ma anche di spirito, di alcol e, dunque, vino. Nel vino c’e’ la verità, il vino è meditazione, il vino è qualcosa che va al di là”.