Home News Cronaca Svizzera, esplode pacco bomba. Due donne ferite

Svizzera, esplode pacco bomba. Due donne ferite

513
CONDIVIDI

Due donne sono rimaste coinvolte, questa mattina, nell’esplosione di un pacco bomba indirizzato a Swissnuclear, la federazione delle compagnie nucleari svizzere. Una di loro è la persona che ha aperto la lettera. Entrambe collaboratrici della Swissnuclear, hanno riportato ferite al capo e al petto. Si tratta di “ferite cutanee superficiali e disturbi all’udito”. L’esplosione è avvenuta poco dopo le otto di questa mattina e finora non c’è stata alcuna rivendicazione.

Swissnuclear gestisce quattro impianti nucleari che insieme forniscono il 40% dell’elettricità del Paese. Dopo l’incidente avvenuto nella centrale nucleare di Fukushima in seguito al terremoto e allo tsunami dell’11 marzo, si è aperto un dibattito anche in Svizzera sulla sicurezza del nucleare. E il governo federale ha deciso di non approvare i piani di costruzione dei nuovi impianti fino a quando non ci sarà una revisione delle misure di sicurezza.