Home Arte Torino inaugura un nuovo percorso museale

Torino inaugura un nuovo percorso museale

239
CONDIVIDI

Domenica 20 marzo, dopo oltre mezzo secolo, saranno finalmente aperti al pubblico gli appartamenti barocchi di Palazzo Carignano, lo storico edificio piemontese progettato nella seconda metà del seicento da Guarino Guarini e considerato un simbolo dell’architettura barocca.

Questi ambienti, che ospitano tra le altre cose anche lo studio del conte di Cavour, in occasione delle celebrazioni per l’Unità d’Italia inaugurano a Torino un nuovo percorso museale: l’Appartamento dei principi e l’Appartamento di mezzanotte.

In più verrà allestita una mostra dedicata a Stefano Maria Legnani detto il Legnanino ( 1661-1713 ), autore di quasi tutte le decorazioni a fresco di Palazzo Carignano.

La visita è organizzata per fasce orarie e guidata da storici dell’arte specializzati.

La tariffa di ingresso include sia la visita guidata che la prenotazione, vivamente consigliata per avere la certezza dell’ingresso