Home Arte Tuttociòchecicirconda: fotografia e scultura. De Piccoli e Davenport in mostra

Tuttociòchecicirconda: fotografia e scultura. De Piccoli e Davenport in mostra

447
CONDIVIDI

La Lakeside Art Gallery di Verbania ospiterà dal 5 marzo al 2 aprile la doppia personale di Paolo De Piccoli e Neil Davenport dal titolo “tuttociòchecicirconda”, a cura di Neil Davenport. L’inaugurazione avverrà sabato 5 marzo 2011, dalle ore 18.30.

Una mostra tutta da scoprire, che ci presenta e propone una visione del mondo condivisa, inglobante, caratterizzata da una commistione di fondo tra ogni cosa: ambiente, paesaggio, presenza umana. Non vi è soluzioni di continuità ma un continuo rimandarsi, in un continuum in effetti senza nè inizio e nè fine.
I due artisti si contraddistinguono per questa visione del mondo, questa fusion che avviene tra gli elementi, dove spesso capita che la materialità si incontra con l’immaterialità.

Paolo De Piccoli nei suoi lavori fa emergere questo incontro. Si uniscono gli elementi della terra e del fuoco in un approccio materico, sensuale all’arte. Le figure stilizzate invece sono plasmate, carezzate, da carezzare. Si evince la forte carica umana in un gioco che si sviluppa tra  forme morbide e linee tese.

Il De Piccoli, noto scultore Verbanese, molto apprezzato anche in Svizzera e Germania,  dal 1999 conduce un gruppo d’Espressione Artistica al Centro di Riabilitazione Psico-Sociale dell’ASL 14 di Verbania. Ha partecipato a numerosi eventi e mostre collettive tra i quali New Landscapes e Monochrome alla Lakeside Art Gallery.
Neil Davenport si sposta più verso l’immaginario, i lavori astratti privilegiano colore e proporzione, lasciando così all’osservatore la possibiltà di intravedere paesaggi e mondi possibile, scenari che si popolono con le figure di De Piccoli.
Devenport, che per la prima volta compare nella veste di artista oltre che di curatore,  sfrutta l’ubiquità della tecnologia digitale, l’occhio sensibile cattura e compone frammenti di realtà in fotografie non-fotografiche. Figure tutte da immaginare.

Neil Davenport, nato a Leicester, vive a Verbania. Laureato in Storia del Design Industriale, ha collaborato con editori e musei come Skira, Electa, Domus, il MAXXI di Roma e il MAGA di Gallarate e attualmente è direttore artistico della Lakeside Art Gallery.
Vernissage con la presenza degli artisti sabato 5 Marzo 2011, dalle 18.30.