Home Arte “Antiche Madonne d’Abruzzo. Dipinti e sculture lignee medioevali dal Castello dell’Aquila”

“Antiche Madonne d’Abruzzo. Dipinti e sculture lignee medioevali dal Castello dell’Aquila”

618
CONDIVIDI

Fino al 1 maggio 2011 il Castello del Buonconsiglio ospiterà una mostra dedicata ai capolavori di scultura lignea salvati dal terremoto che ha colpito L’Aquila due anni fa.

Dopo la felice riuscita dello spettacolo “Glass” dedicato alla mostra del vetro ideato e organizzato dalla compagnia L’uovo Teatro Stabile di Innovazione de L’Aquila, andato in scena lo scorso agosto al Castello del Buonconsiglio, il museo propone ora un’altra importante iniziativa con l’Abruzzo dal titolo “Antiche Madonne d’Abruzzo. Dipinti e sculture lignee medioevali dal Castello dell’Aquila”.

In mostra una ventina di opere già esposte temporaneamente al Castello Piccolomini di Celano (AQ), nel Museo Nazionale della Marsica.

In gran parte salvati dai vigili del fuoco dal Museo Nazionale d’Abruzzo dopo il terremoto dell’aprile 2009, i dipinti su tavola e le sculture lignee esposti sono databili tra XII e XIV secolo. I visitatori possono inoltre ammirare in questa sede anche due sculture concesse in prestito dalla diocesi di Teramo: la Madonna di Castelli e la Madonna della Cattedrale di Teramo.

Giova ricordare tra i dipinti presenti la Madonna de Ambro e la Madonna di Sivignano mentre,  tra le sculture, la Madonna di Lettopalena (CH), databile alla fine del XII secolo.

Ma di grande fascino anche la Madonna delle Concanelle da Bugnara e i simulacri provenienti da chiese di Scoppito e Collettara -ascrivibili al Duecento- o, ancora, la Madonna di Pizzoli e la Madonna di Penne (PE).

La mostra si chiude con la Madonna di San Silvestro, proveniente dall’omonima chiesa aquilana, che rappresenta un esempio eloquente del nuovo gusto “francese” diffusosi dopo l’affermazione della sovranità angioina nel Regno di Napoli.

La mostra, curata da Lucia Arbace, è frutto della collaborazione tra la Soprintendenza B.S.A.E. dell’Abruzzo e della Provincia di Trento.

Catalogo Allemandi, con testi di Lucia Arbace, Gaetano Curzi, Alessandro Tomei e Marta Vittorini.

Castello del Buonconsiglio – Monumenti e Collezioni Provinciali

tel. 0461-233770

www.buonconsiglio.it

Orari: 9.30-17.00. Chiuso il lunedì