Home Arte Karl Lagerfeld: Percorso di lavoro

Karl Lagerfeld: Percorso di lavoro

228
CONDIVIDI

Direttamente da Parigi a Roma la mostra “Percorso di lavoro” su Karl Lagerfeld. L’esposizione, ospitata dal Chiostro del Bramante e visitabile fino al 10 aprile, pone l’attenzione sul Lagerfeld fotografo e artista, non solo fautore della moda.
Obiettivo dell’esposizione è offrire un evento più personale, intimo che racconta un personaggio inedito. “La mostra è in realtà una summa di vari aspetti della carriera fotografica di Karl Lagerfeld -spiega Gehrard Steidl, curatore della mostra-. Il piano inferiore dell’esposizione riguarda la moda, le sue campagne pubblicitarie e la pubblicità del prodotto. Al primo piano invece, viene rappresentata la parte privata, quella più intima. Quindi parliamo di architettura, saggistica, ritratti di persone”.

”Ma – aggiunge il curatore – la cosa più speciale di questa mostra è che ci fa come vedere Lagerfeld usa la tecnologia e le procedure fotografiche, la maggior parte delle quali se l’è addirittura inventate. Come ad esempio il caso della polaroid. Nella prima sala della mostra ci sono cinque foto polaroid dimostrando come sia stato capace di inventare il procedimento di trasferimento delle polaroid su carta fotografica, che non è una cosa facilissima”.