Home News Cronaca Maestro abusa di un alunno di 9 anni

Maestro abusa di un alunno di 9 anni

502
CONDIVIDI

Ha solo 9 anni e quello che gli è successo segnerà per sempre la sua vita: violentato per due volte dal suo maestro. Succede in un Comune del Cremonese al figlio di una coppia di stranieri: la prima violenza risale al 25 marzo, dopo le attività sportive, nella doccia della piscina; la seconda venerdì 8 aprile, nei bagni della scuola elementare.

Alla scena avrebbero assistito due diverse insegnanti, nessuno dei quali sarebbe intervenuto in difesa del bambino; lo avrebbero, addirittura, costretto a non dire nulla, per evitare lo scandalo.

Difatti per settimane il piccolo non ha parlato, ma poi è crollato ed ha riferito quanto accaduto ai genitori. “Negli ultimi tempi vedevamo il piccolo agitato e che andava a scuola malvolentieri, cosa mai successa prima – raccontano mamma e papà – Sabato mattina abbiamo capito che cosa era successo. Il bambino si è messo subito a piangere disperatamente e all’inizio non voleva parlare, tremava, aveva paura. Perchè il maestro aveva minacciato di ucciderlo se avesse parlato e poi perché si vergognava. Poi si è lasciato andare e tra i singhiozzi ha raccontato i due episodi. Eravamo increduli, allibiti.”
E’ così scattata la denuncia ai Carabinieri, in seguito al referto medico che ha confermato gli abusi.