Home Eventi Matematica e matematici nell’Unità d’Italia

Matematica e matematici nell’Unità d’Italia

450
CONDIVIDI

La conferenza rientra nel progetto “Matematica e Statistica” del Piano Lauree Scientifiche.

Si terrà nel Palazzo della Provincia, in Via Roma 104 (SA), nella Sala Bottiglieri.

Il pubblico potrà ascoltare gli interventi della Prof.ssa Veronica Gavagna, del Dipartimento di Matematica dell’Università di Salerno. Ospiti della conferenza saranno: Antonio Di Crescenzo (Responsabile locale del progetto “Matematica e Statistica”del Piano nazionale Lauree Scientifiche), Edmondo Cirielli (Presidente della Provincia di Salerno), Antonio Iannone (Assessore alle politiche giovanili e formazione scolastica della Provincia di Salerno), Giangiacomo Gerla (Decano dell’Area Didattica di Matematica dell’Università degli Studi di Salerno).
Si tratteranno le seguenti tematiche:

il ruolo di prestigiosi matematici italiani nelle fasi storiche risorgimentali antecedenti ed immediatamente successive all’unità d’Italia,

esposizione delle problematiche legate alla necessità di creare programmi scolastici di matematica comuni nelle scuole dell’Italia unita, ed illustrazione delle metodologie adoperate per superarle,

descrizione delle strategie che portarono alla creazione di una Scuola nazionale di Matematica nelle Università dell’Italia unita, che rapidamente si mise al passo con le scuole di ricerca delle principali nazioni europee.