Home Lifestyle Gossip Moana Pozzi, oggi avrebbe compiuto cinquant’anni

Moana Pozzi, oggi avrebbe compiuto cinquant’anni

259
CONDIVIDI

Moana Pozzi (1961-1994)Figlia di un ricercatore nucleare e di una casalinga, Moana Pozzi, dopo un breve passaggio nel mondo della moda, si dedicò alla filmografia hard, segnando un’epoca.
Iniziò a lavorare con Riccardo Schicchi e la sua agenzia nel 1986, entrando nella storia del porno e diventando un personaggio dai mille risvolti, capace di trovarsi a suo agio in qualsiasi situazione.
Lavorò, infatti, anche in TV, partecipò come invitata a diversi programmi e talk show, pubblicò un libro (nel quale raccontava dei suoi rapporti con personaggi famosi, dando voti alle loro prestazioni) ed ebbe anche una breve esperienza nel mondo della politica: nel 1991 fondò, assieme alla collega Cicciolina (Ilona Staller) il Partito dell’Amore.

Moana morì all’Hotel de Dieu di Lione il 15 settembre 1994, a soli 33 anni, ufficialmente a causa di un tumore, ma in molti hanno sostenuto che avesse contratto l’AIDS. Altre voce sostengono che la morte sia tutta una farsa, che in realtà la donna sia viva e sia nascosta chissà dove, nonostante molte siano le prove che dimostrano il contrario.
L’ultima rivelazione è stata quella del marito dell’attrice, Antonio Di Cesco, che ha dichiarato di aver aiutato Moana a morire sotto sua stessa richiesta, perchè stanca di combattere contro la malattia, ormai in uno stadio troppo avanzato. Così, quando ormai non c’era più nulla da fare, l’uomo, per alleviarle le sofferenze e per rispettare il suo volere, fece entrare bollicine d’aria nel tubo della flebo.

Moana resta un’icona indelebile nel mondo della filmografia hard, ha attratto milioni di uomini con la sua bellezza ed ha affascinato per la sua ambiguità, per quel suo essere conturbante ma profondamente intelligente ed arguta. Doti che le hanno permesso di uscire fuori dai ranghi del porno e frequentare ambienti fino ad allora impraticabili per una donna appartenente al mondo hard, ambienti come quelli televisivi e della politica.