Home News Cronaca Napoli, studentessa di Farmacia si lancia dalla finestra

Napoli, studentessa di Farmacia si lancia dalla finestra

La ragazza non ha retto alla bugia: aveva fatto sapere di aver conseguito la Laurea

475
CONDIVIDI

Forse non ha retto il peso delle bugie che aveva raccontato ai parenti, agli amici, al fidanzato, ai genitori. Tutti sapevano che la venticinquenne, iscritta alla Facoltà di Farmacia al terzo anno fuori corso, aveva finalmente conseguito la Laurea, cui era seguita una festa con tanto di confetti rossi. Ma non c’era nulla di vero, né  gli esami che aveva detto di aver superato né tantomeno la Laurea, anzi, mancava ancora molto al raggiungimento del “Titolo”.
La ragazza si è lanciata da una finestra della Facoltà di Farmacia, al Policlinico. Nessun biglietto per la famiglia, solo una telefonata al fidanzato poco prima di lanciarsi nel vuoto, dal quinto piano dell’edificio. E’ morta sul colpo.
Quando hanno appreso la notizia, i genitori e la sorella della ragazza sono stati colti da un malore e sono stati ricoverati al Cardarelli.