Home News Curiosità New York, l’amore viaggia in taxi

New York, l’amore viaggia in taxi

518
CONDIVIDI

C’è chi l’amore lo incontra in chat, su Facebook o Messenger, e c’è, invece, chi l’anima gemella la trova in taxi, come sta accadendo a New York grazie all’idea originale di un taxista, Ahmed Ibrahim. Tra le strade della Grande Mela sono ormai centinaia i single che hanno deciso di affidarsi a lui per trovare l’amore.

“Tutto è iniziato nel 2004 – ha spiegato – quando salendo sul mio taxi, una giovane donna che aveva appena rotto con il fidanzato mi chiese in lacrime di trovarle una nuova fiamma. Da allora ho cercato di far incontrare i single di questa città”. E in questi anni Ibrahim ha raccolto oltre 1000 numeri di telefono di newyorchesi in cerca di una relazione, ha organizzato centinaia di appuntamenti sul suo taxi e ha fatto innamorare circa una ventina di coppie.

Basta inviare una e-mail per prenotare il servizio con una e-mail, a cui il conducente risponde chiedendo alcuni dati personali, necessari per procedere poi ad accoppiare le persone secondo la migliore compatibilità.

Tra i requisiti richiesti: lavoro e serietà, perchè sul Cupid Cabbie non si gioca con i sentimenti altrui.