Home News Curiosità Raffica di aumenti per i tradizionali dolci di Pasqua

Raffica di aumenti per i tradizionali dolci di Pasqua

612
CONDIVIDI
uova di cioccolata

uova di cioccolata

Una Pasqua all’insegna degli aumenti sarà quella di quest’anno per i tradizionali dolci, uova e colombe. Secondo i calcoli dell’Osservatorio di Federconsumatori gli aumenti medi dei prezzi saranno tra il 7% e l’8% con picchi del 12-13% per le uova di cioccolato grandi di marca e la fesa di tacchino. Potrebbero aumentare anche le confezioni di uova fresche da sei (del 15%) e quella da 10 (il 10%). Per le uova di marca da 220 grammi – sottolineano i consumatori gli aumenti potrebbero raggiungere il 12% mentre i prezzi potrebbero crescere solo del 4% per le uova piccole sempre di marca. Per gli ovetti piccoli con sorpresa l’aumento atteso dovrebbe essere del 6% mentre gli ovetti di cioccolata venduti al chilo si stima una crescita del 5%. Per la colomba normale c’e’ una stima di crescita del prezzo del 5% mentre la colomba farcita dovrebbe costare il 7% in piu’ del 2010. Tra i prodotti di carne volano i prezzi del tacchino (+13%) e del petto di pollo (+10%) mentre l’abbacchio si limita a un 5% in piu’ sul 2010 e il coniglio a un 4% in piu’.

L’importante è non farsi prendere la mano ed esagerare con gli acquisti. Attenzione infine alle sorprese nelle uova, al marchio CE che garantisce la sicurezza dei materiali utilizzati e all’età consigliata per il giocattolo evitando che sia inadeguato al bambino al quale è destinato.