Home Lifestyle Cinema Se sei così ti dico si: Belen Rodriguez e Emilio Solfrizzi al...

Se sei così ti dico si: Belen Rodriguez e Emilio Solfrizzi al cinema

297
CONDIVIDI

Piero Cicala (Emilio Solfrizzi) è la classica “meteora”: dopo un brano di successo negli anni ’80, intitolato “Io, te e il mare“, è finito poi nel dimenticatoio, tornando ad una vita modesta.

L’equilibrio e la normalità raggiunti, vengono però sconvolti dalla proposta di una trasmissione televisiva di successo, che lo invita in studio in qualità di “gloria del passato”. In questa circostanza incontra la famosissima e chiacchieratissima Talita Cortès (Belén Rodríguez), anche lei a Roma per il lancio promozionale di un nuovo prodotto.

La commedia dura 100 minuti, è prodotta da Duea Film e distribuita da Medusa Film, e si avvale della regia di Eugenio Cappuccio.

Piero Cicala ha saputo accettare la sua “sconfitta” e quando si riaccosta al mondo dello spettacolo lo fa per rimettersi sì in gioco ma senza troppo coinvolgimento, anzi, con una certa estraneità. E alla fine fa pace con se stesso. Questo è uno dei motivi per cui Emilio Solfrizzi ha accettato il ruolo, di cui dice: “Cicala è un uomo che non si è lasciato vincere dalla rassegnazione che viene dalla sconfitta, non ha ceduto al cinismo del nostro mondo ed ha accettato di nuovo la sfida tornando a mascherarsi, si è ritrasformato e ha accettato il gioco, alla fine è un uomo che vince”.
Commenta Belen: “Alla fine è lui il vero vincente, non credo che Talita avrà la stessa fortuna”.

Il film offre lo spunto per riflettere sul successo, ma, come dice Solfrizzi: “Nessuno ti perdona un insuccesso: non si cade mai da soli, ma in tanti, cadono anche quelli che hanno investito su di te, non solo dal punto di vista economico ma anche da quello emotivo. Tutto il mondo intorno a Cicala pretende qualcosa da lui. Lui non vorrebbe proprio tornare in tv ma viene spinto a farlo perché qualcuno ritiene di averci rimesso per colpa del suo insuccesso”.

C’è grande attesa soprattutto sull’interpretazione di Belen, ormai onnipresente sugli schermi televisivi e nei giornali di gossip, chiacchieratissima: un personaggio su cui l’opinione pubblica si è divisa.
Come se la sarà cavata con una parte da protagonista sul grande schermo?