Home Viaggi Africa Sharm El Sheikh non passa mai di moda

Sharm El Sheikh non passa mai di moda

465
CONDIVIDI

Situata all’estremità Sud del Sinai, nel Golfo di Aqaba, Sharm si affacciata direttamente sul Mar Rosso. Clima piacevole tutto l’anno, acque cristalline incontaminate e banchi di corallo tra i più belli del mondo, ne fanno un vero paradiso della subacquea, degli sport nautici e della vita notturna. Sharm si conferma meta ideale anche per le vacanze pasquali.
Gli appassionati dello sport acquatico potranno godere degli incredibili fondali del posto, popolati da coloratissimi coralli e pesci multicolore. Numerosi i punti strategici che regalano visioni spettacolari: dal Parco naturale di Ras Mohammed allo Shark Reef, torrione di corallo, fino allo Jolanda Reef con tartarughe, murene, jack fish e corvine tropicali.
L’imbarazzo della scelta tra villaggi e hotel dotati di tutti i comfort e i servizi utili a grandi e piccini: banana boat, paracadute ascensionale, barche col fondo di vetro, canoa, sottomarini, oltre alla possibilità di praticare, limitatamente a un paio di spiagge esposte al vento, wind-surfkite-surfcorsi di apnea di ogni livello. Divertimento assicurato per tutti.
Sharm è anche vita mondana frenetica ed entusiasmante, grazie alla presenza di locali e pub caratteristici, dall’architettura inconfondibile, come i famosi Buddha BarMojo’s Lounge, gli affollati Hard Rock Café, oppure club come l’Echo Temple e il Pacha.

Un luogo che sa sempre rendere piacevole e indimenticabile le vacanze. L’ospitalità e le bellezze naturali del Mar Rosso non tradiranno le aspettative di alcun visitatore.

1 COMMENTO

  1. Vero! A pochissime ore di volo, un’estate che non finisce mai, un mare splendido, immersioni spettacolari. E se non vuoi proprio fare immersioni (non sai cosa perdi!), basta una maschera per vedere meraviglie a non finire.

Comments are closed.