Home News Cronaca Storia a lieto fine per Rocco: si sveglia dal coma dopo tre...

Storia a lieto fine per Rocco: si sveglia dal coma dopo tre anni

704
CONDIVIDI

«Lo stato vegetativo è una situazione che potenzialmente può essere persistente, ma non esistono prove scientifiche di una non reversibilità. I casi di risveglio, soprattutto dopo periodi molto lunghi, sono pochissimi, ma ci sono», e la storia di Rocco ne è la prova.

Nel maggio 2007, all’età di trent’anni, un incidente stradale lo ridusse in fin di vita, prima, e in coma, poi. Dopo alcuni mesi in ospedale i genitori lo portarono a casa. Qui, ha ricevuto assistenza continua da parte della mamma Elsa, della fidanzata, dei nipoti, sempre sostenuti dalla fede e dalla speranza.
«Rocco è sempre stato parte della famiglia ed ha sempre partecipato alla nostra vita».
Poi, il 20 novembre 2010, la sorpresa: Rocco si sveglia dal coma, apre gli occhi e ricomincia a parlare, dopo tre anni di buio e silenzio.

«Appena sveglio si ricordava solo quello che è accaduto in passato – spiega la mamma -. Da circa quindici giorni è seguito al Centro di riabilitazione della don Gnocchi a Rovato e, da allora, i miglioramenti sono continui. Ora ricorda anche quello che è accaduto un paio di ore fa ed è migliorata la sua attenzione quando gli parliamo».