Home Lifestyle Uniti nei valori: concerto in nome delle virtù che arricchiscono la vita

Uniti nei valori: concerto in nome delle virtù che arricchiscono la vita

533
CONDIVIDI
Uniti nei Valori

Uniti nei Valori

Sabato 23 aprile alle ore 14:00 Rai 1 trasmetterà il concerto Uniti nei valori, tenutosi al Gran Teatro di Roma.
L’evento, fortemente voluto dalla Polizia di Stato, si ripromette di offrire spunti di riflessione sui valori fondanti nella vita come rispetto, coraggio, onestà, amicizia, lealtà, sincerità, amore.
L’evento ha richiamato oltre 3000 studenti da tutta Italia.

Paola Saluzzi ha presentato la kermesse, alla quale hanno partecipato tanti volti noti: ospite d’eccezione Roberto Vecchioni (reduce dalla vittoria all’ultima edizione del Festival di Sanremo) che ha parlato dell’amore, e ancora Virginio Simonelli e Emma Marrone (da Amici di Maria de Filippi), Raphael Gualazzi, Modà, Zero Assoluto. L’accompagnamento musicale è stato offerto dalla Banda musicale della Polizia di Stato.

Il comico Baz (da Zelig) e il gruppo musicale comico Oblivion hanno dato una rilettura tutta particolare de I promessi sposi in 10 minuti.

L’attore Luca Argentero ha letto la poesia Invictus di William Ernest Henley affrontando il tema dei valori nello sport e, soprattutto, dell’importanza della lealtà.

Fiorello ha coinvolto tutti, vip, studenti e autorità, con la sua energia e la sua verve comica. Una esibizione ricca di esilaranti battute.

Premiati Tommaso e Mario, i due studenti che hanno vinto il concorso lanciato dalla Polizia di Stato e consistente nel comporre una canzone rap sul tema della legalità. Il loro brano, intitolato Non baciamo le mani, è stato apprezzato dal Maestro Beppe Vessicchio e da Mara Maionchi. I ragazzi hanno ricevuto una targa, consegnata da Maria de Filippi.

Allo spettacolo erano presenti il capo della Polizia Antonio Manganelli e il Ministro dell’Interno Roberto Maroni; in sala c’erano numerosi vip, tra cui Pippo Baudo, Fabrizio Frizzi, Luca Giurato, Lino Banfi, Jerry Calà, Elena Sofia Ricci.