Home Hi Tech Apple risolve il problema della falla nella privacy

Apple risolve il problema della falla nella privacy

511
CONDIVIDI

Iphone - foto di Robert Anthony ProvostDopo la recente scoperta di una falla nella privacy, ribattezzata LocationGate, da parte di due ricercatori americani, Apple ha rilasciato l’aggiornamento del sistema operativo per evitare la tracciabilità dei dati degli utenti.
Il problema viene risolto con iOS 4.3.3, aggiornamento che non consentirà più ad iTunes di fare il backup dei file che “registrano” i luoghi visitati dagli utilizzatori di iPhone e iPad.

In pratica, fino a questo momento, iPhone ed iPad erano in grado di registrare gli spostamenti dei loro proprietari, addirittura gli orari. Il tema della privacy e della sicurezza dei dati degli utenti è particolarmente sentito in questi giorni soprattutto dopo il “colpo grosso” di alcuni hacker che hanno superato le protezioni di “Playstation Network” e hanno rubato alla Sony i dati di 100 milioni di clienti.