Home Auto Kia presenta la berlina K2 per il mercato cinese

Kia presenta la berlina K2 per il mercato cinese

776
CONDIVIDI

Kia K2 berlina per il mercato cinese

Kia Motors, assieme al partner locale Dongfeng Yueda-Kia, ha presentato al Salone dell’auto di Shanghai una nuova berlina, la K2. Il modello inedito, sviluppato espressamente per il mercato cinese, è stato progettato sulla base della nuova piattaforma compatta Kia che ha esordito al recente Salone di Ginevra con la nuova Rio.

Questa innovativa berlina sarà prodotta localmente nell’impianto comune Dongfeng Yueda-Kia, nella provincia dello Jiangsu, da cui usciranno i primi esemplari nel prossimo mese di giugno; da agosto poi inizierà la produzione della versione a 5 porte della K2.

Il nuovo modello si configura caratterizzato da un design ricercato, ottime prestazioni e alto livello qualitativo, nonchè molto competitiva sul mercato cinese; riprende alcuni elementi stilistici della già affermata K5, rafforzati in raffinatezza e dinamismo.

Il progetto K2 costituisce un ulteriore passo avanti nella strategia Kia di andare sempre più incontro alle esigenze dei clienti dei vari mercati; entusiasta, Hyoung-Keun Lee, Vice Presidente di Kia Motors, ha dichiarato: “Siamo convinti che questo modello completamente nuovo sarà lo strumento per Kia non solo per continuare ad essere uno dei marchi con il più rapido tasso di crescita ma anche per entrare nella “top ten” del mercato cinese per qualità e soddisfazione del cliente”.

Il frontale porta la firma Kia nella caratteristica mascherina “a muso di tigre”, mentre la coda è contrassegnata dal disegno avanzato delle luci e dallo scudo bicolore.

All’interno le finiture sono di alto livello e propongono pennelli porta in tessuto, volante e il comando cambio rivestiti in pelle e l’avviamento a pulsante con il sistema “smart key”; saranno disponibili 6 differenti livelli di equipaggiamento.