Home Scuola Precariato Scrima: 65.000 assunzioni

Scrima: 65.000 assunzioni

656
CONDIVIDI

Le assunzioni in ruolo saranno 65.000 e si faranno tutte subito. Nessuna “spalmatura” su un triennio, tanto che lo stesso comunicato stampa del ministro afferma che è stato varato “un piano triennale per l’assunzione a tempo indeterminato di personale docente, educativo ed ATA, su tutti i posti disponibili e vacanti in ciascun anno”. E’ un risultato che chiunque sia dotato di buon senso può valutare nella sua portata.

Del resto se ne rende perfettamente conto chi, non avendo avuto alcun ruolo nell’azione di confronto condotta dalla CISL, UIL, SNALS e GILDA, vorrebbe ora intestarsi il risultato presentandolo come “effetto preventivo” di uno sciopero non ancora effettuato.

Ancora una volta il nostro modo di fare sindacato, rivendicando spazi di confronto e negoziato puntando su obiettivi chiari e credibili, produce concreti risultati, che tutti potranno valutare.

Sono i risultati a contare, non i proclami più o meno velleitari che non costano nulla e non producono nulla. Questo i lavoratori lo sanno.

Roma, 5 maggio 2011

Francesco Scrima, Segretario Generale CISL Scuola