Home News Curiosità Italia, più turisti ma spenderanno meno

Italia, più turisti ma spenderanno meno

269
CONDIVIDI

L’Italia continua ad essere una delle mete preferite dai turisti, più sicura anche rispetto altre destinazioni potenziali concorrenti come Egitto e Tunisia. Anche per l’estate 2011 è previsto un grosso afflusso di stranieri nel Belpaese ma il fatturato rimarrà pressochè stabile e questo significa una contrazione della spesa media dei turisti.

L’agriturismo e il turismo verde in genere, con le crociere, saranno le tipologie di turismo che registreranno la crescita maggiore nel periodo tra maggio e ottobre, seguite dal turismo fitness e benessere.

Positivo anche il turismo culturale e d’arte e la vacanza al mare e ai monti. Male il turismo d’affari e congressuale che, al calo fisiologico stagionale, sommano gli effetti della congiuntura incerta.

CONDIVIDI