Home News Cronaca Lampedusa, nuovi sbarchi

Lampedusa, nuovi sbarchi

511
CONDIVIDI

Dopo una tregua durata undici giorni, sono ripresi gli sbarchi a Lampedusa. Nelle ultime 12 ore sono 1500 i profughi sbarcati sull’isola. Poco meno di settecento migranti sono approdati la notte scorsa, su tre barconi. Sul primo c’erano 143 profughi partiti dalla Libia e di nazionalità subsahariane. Sul secondo barcone, come spiegano dalla Guardia di Finanza, erano stipati 299 profughi e sulla terza imbarcazione 239, anche loro partiti dalla Libia. Tra loro c’erano anche donne e bambini. Stanno tutti bene e all’alba, dopo i primi soccorsi, sono stati trasferiti nel Centro d’accoglienza di Contrada Imbriacola di Lampedusa. A bordo di un altro barcone, invece, 212 profughi tra cui 10 donne e 5 bambini, sono stati soccorsi in mattinata al largo dell’isola dalla Guardia di finanza. Poco dopo un’altra imbarcazione con a bordo altri 200 migranti circa è entrata in porto.

Altri 454 profughi sono invece approdati nel pomeriggio, a bordo di due barconi al porto di Lampedusa dopo essere stati soccorsi dalle motovedette della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza.