Home News Cronaca Laurea ad honorem per la studentessa morta durante un esame all’Università

Laurea ad honorem per la studentessa morta durante un esame all’Università

518
CONDIVIDI

Era il suo ultimo esame e poi finalmente sarebbe arrivata la laurea. Ma Antonella D.I., ieri, mentre sosteneva l’esame di storia contemporanea, è morta per un malore dinanzi agli occhi dei professori all’Università Suor Orsola Benincasa a Napoli. La notizia ha profondamente addolorato tutti ed in particolar modo gli studenti che hanno inviato al sito dell’Università centinaia di e mail e messaggi di affetto per Antonella  e di solidarietà per i suoi familiari. E spontaneamente è partita una richiesta di “Laurea ad honorem” che è stata subito accolta dal rettore Lucio d’Alessandro.

Già dal prossimo lunedì l’Università si impegnerà a trovare la soluzione tecnica più idonea al riconoscimento anche formale del titolo di laurea alla ragazza.

“E’ unanime convinzione del corpo docenti della Facoltà di Scienze della Formazione che dall’esame del curriculum di studi della studentessa emerga con evidenza – si sottolinea in una nota – la presenza di tutte le competenze formative sostanziali tali da meritare il titolo di dottore in scienze della formazione primaria. Il rettore a nome dell’intera comunità universitaria si dichiara, inoltre, disponibile a progettare, di concerto con la famiglia, ogni ulteriore iniziativa possibile per onorare la memoria della giovane e brillante studentessa”.