Home Costume e società Peli superflui? Una nuova crema li elimina

Peli superflui? Una nuova crema li elimina

729
CONDIVIDI

L’estate è vicina e con lei sopraggiunge anche l’incubo dei peli superflui. Come eliminarli?

Dopo innumerevoli cerette, passate di rasoio e il delicatissimo silk epil, ecco che la speranza di abolire i rituali della barba giornaliera o la peluria di gambe, inguine ed ascelle, uomini e donne di ogni età hanno spazzato in sole 24 ore dall’arrivo nei negozi Usa, l’ultimo “siero miracoloso” .

Si chiama Adonia Hair Reducer Serum e dichiara di rallentare la crescita di barba e peli del 70% grazie all’estratto di bergamotto, camomilla, cedro e lavanda contenuto nel suo siero. Questi elementi produrrebbero uno “stato catatonico” dei follicoli, indebolendo la formazione di peluria.

Un prodotto che fa gola e fa schizzare il business di un mercato già benestante: basti pensare che 10 mila inglesi si sono già in lista d’attesa da Harrods, dove la crema sbarcherà il prossimo mese al prezzo di 29,99 sterline (circa 34 euro).

Sarebbe dunque un sogno che diventa realtà per uomini e donne. Stando alle parole dei produttori e ai calcoli statistici ciò significherebbe farsi la barba (o depilarsi con il rasoio) una volta ogni tre settimane.
Non male.

Modalità d’uso: al mattino, o subito dopo la rasatura e la depilazione, per almeno 21 giorni consecutivi.  Se la costanza riesce a reggere per sei settimane di fila, i risultati a detta dei produttori sarebbero strabilianti, con il 70% in meno di ricrescita.