Home Lifestyle Torna, su Rete4, Correndo per il mondo

Torna, su Rete4, Correndo per il mondo

854
CONDIVIDI

Roberto Giordano alla Maratona di GerusalemmeSu Rete4, domani 5 giugno, alle ore 14.00, dopo il successo delle prime due edizioni, torna “Correndo per il mondo”, trasmissione condotta dal genovese Roberto Giordano e che lo vedrà cimentarsi nelle maratone più belle e appassionanti del mondo.
Non è un programma sportivo tradizionale: sviluppa, infatti, una formula particolarissima che fa della corsa non solo un modo efficace per tenersi in forma, ma anche un pretesto per viaggiare, per conoscere gli usi e i costumi, per apprezzare le bellezze costruite dagli uomini e le meraviglie dei paesaggi che caratterizzano i paesi visitati con le corse.
Una conduzione brillante e divertente che predilige le sensazioni ai tecnicismi, una regia emozionante, riprese spettacolari e un pizzico di sana competizione fanno di “Correndo per il mondo” un programma veramente godibile da tutti. In questa nuova edizione, il comico e corridore genovese sarà affiancato da Chiara Babilani, già volto e voce di “Donnavventura”.
“La presenza di Chiara mi permette di interagire maggiormente con gli altri maratoneti”, ci spiega Roberto. “Posso così scoprire gli aspetti emotivi più profondi e variegati che spingono i partecipanti, siano essi atleti consumati o semplici neofiti, a cimentarsi in una competizione così impegnativa. Andrò alla ricerca dei personaggi più interessanti e pittoreschi, italiani e non, anche se, non essendo proprio un campione di lingue straniere, prediligerò i nostri connazionali. Chiara si occuperà invece della parte più culturale, alla ricerca di curiosità che meritino di essere raccontate, girovagando tra le vie delle città che di volta in volta ci ospiteranno”.
Il programma andrà in onda dal 5 giugno per cinque domeniche consecutive, la prima tappa sarà la maratona di Barcellona, alla quale seguiranno quelle di Gerusalemme, Praga, Mont Saint Michel e Puket. Questa terza edizione di Correndo per il mondo, avvia anche una collaborazione con il marchio genovese Belo Horizonte, produttore sotto la direzione artistica di Marco Fojanini di spettacoli teatrali e televisivi. Precisa Marco Fojanini ”Con Roberto Giordano stiamo studiando un format dal titolo “Correre per l’ Italia”, che coinvolgerà Belo Horizonte, per raccontare il nostro paese attraverso le gare podistiche ed un ospite speciale scelto ogni puntata che gareggerà con il simpatico Roberto Giordano: linguaggio da reportage, immagini suggestive di tipo documentaristico, un esplorare dai toni leggeri, immediati e divertenti.”
La regia di questa terza edizione di Correndo per il mondo è affidata a Simone Varano, le riprese a Diego Bendotti, l’organizzazione a Giampaolo Moreschi, mentre gli autori sono lo stesso Roberto Giordano insieme a Francesco Foppoli, una delle firme più apprezzate delle reti Mediaset.