Home Sport Calcio estero Calcio, negli Usa altro show di Balotelli

Calcio, negli Usa altro show di Balotelli

222
CONDIVIDI

Mario Balotelli ne ha combinata un’altra delle sue. Prima il ritiro della patente appena un mese fa, ora Supermario la bravata l’ha fatta sul rettangolo verde, durante l’amichevole precampionato tra il suo Manchester City e i Los Angeles Galaxy, giocata nella città americana.

E’ il 28’ del primo tempo e i Citizens conducono per 1-0 grazie ad una rigore messo a segno proprio dall’ex interista. Balotelli si trova solo davanti al portiere, ma invece di calciare improvvisa una inutile e irritante veronica, conclusa con un colpo di tacco sballato che manda il pallone fuori.

Immediata la reazione del suo allenatore, Roberto Mancini. Il tecnico jesino, molto seccato per il gesto del giocatore, non esita a sostituirlo con Milner. Ma non finisce qui. Balotelli non prende bene la decisione del mister e fra i due ne viene fuori un breve diverbio, poi il giocatore lancia una bottiglietta verso il campo e si siede in panchina.

Duro il commento dell’allenatore a fine match: “Nel calcio si deve essere sempre professionali e seri e oggi Mario non lo è stato.  Per questo motivo ho deciso di sostituirlo. Mario deve capire che il suo atteggiamento deve essere professionale in ogni gara, anche in un amichevole e non solo in una finale o in una semifinale. “Spero – aggiunge il Mancio – che abbia imparato la lezione”. E c’è davvero da augurarselo, soprattutto in ottica Nazionale. Gli Europei non sono così lontani e Prandelli ha bisogno di certezze, quelle che per ora il giovane talento non riesce proprio a dargli a causa del suo comportamento troppo spesso irriverente.