Home Arte Giorgio de Chirico in mostra a Castel del Monte

Giorgio de Chirico in mostra a Castel del Monte

571
CONDIVIDI

Quello di Castel del Monte (Andria) è uno scenario suggestivo e metafisico, in linea con la pittura complessa e fortemente simbolica di Giorgio de Chirico (1888-1978), esponente, appunto, della corrente artistica della pittura metafisica.

Il castello ha una rigida struttura geometrica, di forma ottagonale, labirintica: la cornice ideale per quella pittura che tende alla ricomposizione di un ordine, alla conoscenza, al problematico cammino verso lo svelamento della verità e degli enigmi della vita, cui l’uomo tende, si avvicina, senza mai possederne i segreti.

In mostra, fino al 28 agosto, ci saranno 20 opere del pittore italiano, esposte in quattro sale al piano terra e nel cortile del castello. Tra queste “Oreste solitario”, “La tristezza della primavera”, “Il meditatore”.

La mostra-evento è curata da Victoria Noel-Johnson, Curatore della Fondazione Giorgio e Isa de Chirico, e da Michela Tocci, Direttore di Castel del Monte: si configura come un appuntamento culturale di eccellenza di questa estate.