Home Arte I maestri della pittura moderna cinese approdano nella capitale

I maestri della pittura moderna cinese approdano nella capitale

562
CONDIVIDI

Oltre la TradizioneIngresso gratuito alla mostra “Oltre la tradizione. I maestri della moderna cinese”.

Fino al 15 settembre 2011 il National Art Museum of China (Namoc) di Pechino presenta per la prima volta in Italia, nelle sale di Palazzo Venezia, una grande mostra dedicata agli straordinari artisti della pittura cinese moderna.

La mostra ospita cento capolavori dei sei grandi maestri cinesi Ren Bonian, Jiang Zhaohe, Qi Baishi, Pan Tianshou, Huang Binghong e Li Keran. Tutti artisti che partendo dalla millenaria cultura cinese la rielaborano per farla propria in un’arte del tutto innovativa.

Tra gli artisti in mostra Qi Baishi, secondo al mondo solo a Picasso ed Andy Warhol per le vendite nelle aste mondiali ed il suo discepolo Li Keran.

Il percorso espositivo si articola in tre sezioni: Ritratti, Fiori e uccelli, Paesaggi.
La tripartizione segue quella classica del genere pittorico cinese, ispirandosi alle tre tematiche tradizionali dell’arte figurativa orientale, speculare ai tre temi della pittura classica occidentale: figura, paesaggio e natura morta.

Le opere esposte coprono un intero secolo: dalla seconda metà del XIX secolo alla seconda metà del XX.