Home Lifestyle Milly Carlucci fa causa a Mediaset per plagio

Milly Carlucci fa causa a Mediaset per plagio

507
CONDIVIDI

Milly Carlucci non ha mai fatto mistero dell’affetto che nutre per il programma che conduce, e di cui è autrice, dal 2005: “Ballando con le Stelle”. La gara di ballo vede protagoniste coppie formate da appartenenti al mondo dello spettacolo e prestigiosi insegnanti di danza.

Per questo alla bionda conduttrice non è andato giù il fatto che Mediaset a settembre lanci su Canale 5 un format del tutto simile al suo.

Si chiama “Baila!” e sarà condotto da Barbara D’Urso.

La Carlucci ha dato mandato al suo legale di intraprendere un’azione legale contro Canale 5 per prevenire la messa in onda del programma targato Mediaset, ritenendolo un plagio del suo. Nei prossimi giorni anche la Rai dovrebbe muoversi per tutelare il programma che ha avuto ascolti molto buoni in questi anni.

C’è da precisare che Mediaset ha regolarmente acquistato il format dalla casa di produzione sudamericana Televisa (nell’edizione originale si chiama “Dancing for a dream”), mentre il format di Rai 1 è della Bbc e si chiama “Strictly come dancing”: il canale inglese ha già mandato una diffida alla Televisa poiché aveva ravvisato gli estremi di plagio.