Home News Cronaca Sgominata una maxi organizzazione criminale

Sgominata una maxi organizzazione criminale

228
CONDIVIDI

La Polizia ha scoperto una maxi organizzazione criminale che ha fatto arrivare clandestinamente in Italia migliaia di immigrati, per poi trasferirli in altri Paesi europei.

I viaggi della speranza avvenivano in condizioni disumane, i clandestini erano esposti ad un costante pericolo di morte.

L’inchiesta, partita nel 2010 e condotta dagli investigatori del Servizio centrale operativo e delle Squadre mobili di Lecce, Bologna e Ravenna, è finalmente giunta all’arresto di decine di persone. Ricostruito anche l’organigramma dell’organizzazione: un vertice operativo in Grecia e in Turchia e diverse cellule presenti in tutta Italia (Roma, Milano, Cremona, Bologna, Bergamo, Brescia, Teramo, Ascoli e Bari).

Si affidavano a questi uomini senza scupoli soprattutto pachistani, iracheni e afghani, imbarcati su piccoli mezzi diretti ai porti sull’Adriatico e, da qui, trasferiti in Germania, Svizzera, Danimarca, Austria, Francia e Belgio.