Home Sport Altri sport Tennis, Masters 1000 Cincinnati: super Fognini batte Troicki

Tennis, Masters 1000 Cincinnati: super Fognini batte Troicki

640
CONDIVIDI

Finalmente una prova convincente del n.1 italiano Fabio Fognini che, dopo un ottimo Roland Garros, stava faticando a trovare buoni risultati, come dimostrato dall’eliminazione al primo turno dell’appena concluso Master 1000 di Montreal.
Il cemento di Cincinnati ha evidentemente caricato il tennista ligure che ha elimato Viktor Troicki, testa di serie n. 14 ed eroe serbo di Coppa Davis con il punteggio di 6-4 6-1.
Prossimo avversario lo statunitense Blake vincitore sul cipriota Baghdatis.

Primo set estremamente equilibrato con l’atleta azzuro bravo in un primo momento a strappare il servizio all’avversario nel corso del terzo game ma incapace di concretizzare in pieno il vantaggio facendosi immediatamente controbrekkare. La svolta nel decimo game quando Fabio, avanti 0-40, è riuscito a strappare il break decisivo e a chiudere la prima partita 6-4.
Secondo parziale sorridente ai nostri colori: Fognini conquista il primo break nel secondo game e si invola sul 5-0 prima di dare l’opportunità al serbo di vincere un game e chiudere 6-1 in scioltezza.

Nel pomeriggio vittoria dello spagnolo Verdasco contro il brasiliano Bellucci (6-3 7-4) e del talentino bulgaro Dimitrov contro il turco Ilhan (6-3 7-5). Va a Feliciano Lopez il derby con Juan Carlos Ferrero (4-6 6-3 6-4) e a Bogomolov jr (che ha eliminato Cipolla nelle qualifiche) l’altro derby contro Ginepri (6-4 6-3).
Vince Gasquet il match più interessante di giornata contro l’ucraino Dolgopolov (6-1 7-6) mentre l’evergreen Nabaldian si è imposto con un doppio 6-4 sul nipponico Nishikori.