Home Sport Altri sport Tennis, Masters 1000 Montreal: disfatta Murray

Tennis, Masters 1000 Montreal: disfatta Murray

585
CONDIVIDI

Il Masters 1000 di Montreal apre col botto: il detentore del titolo Andy Murray abdica clamorosamente già al primo turno, sconfitto in due rapidi set dal sudafricano Kevin Anderson.

Che l’esordio dello scozzese non fosse particolarmente agevole era evidente, ma certo in pochi avrebbero potuto prevedere una resa così netta del numero quattro del mondo. Andy non è praticamente mai stato in partita: contro un Anderson particolarmente aggressivo, lo scozzese commetteva una serie di errori gratuiti (compreso un doppio fallo sul 30-40) che gli costavano il break nel secondo gioco del primo set. Ottima comunque la prova di Anderson che non concedeva nemmeno una palla break e portava a casa il parziale col punteggio di 6-3.

Memori di alcune epiche rimonte messe a segno in passato dallo scozzese, ci si aspettava una reazione di Murray nel secondo set, ma chi segue da anni il talentuoso britannico poteva già immaginare quello che sarebbe successo. Andy era decisamente in giornata no e cedeva di schianto. 6-3 6-1 il punteggio finale.

Tra gli altri risultati di giornata spiccano le vittorie di Gasquet (6-3 6-3 al tedesco Mayer) e la bella vittoria del francese Llodra su Youzhny (3-6 6-3 7-6).