Home Lifestyle Jazz Festival a due passi da Roma

Jazz Festival a due passi da Roma

279
CONDIVIDI

Ancora una volta grande spazio alla sperimentazione musicale, fuori dagli schemi della musica accademica. Una proposta innovativa che, da tre anni, catalizza sul territorio capitolino i riflettori della scena musicale nazionale.
Il connubio caffetterie di Cave e Associazione Casa delle Arti ha dato la possibilità di creare un vero e proprio festival nel festival che si snoderà per le vie del Centro di Cave.
Ad aprire le danze sarà la grande tromba di Dennis Fattori e le sonorità elettroniche di DJ Domenico Pace nell’Happy Our del Garden Bar il 30 settembre, per poi passare ai Bravissimi Bloomento che suoneranno dal vivo presso il Caffè Paris il 1 ottobre alle ore 21.30.

Altro aperitivo jazz con il grande cantautore blues rock Emilio Stella, che porterà a Cave il suo Panni e scale tour, il 2 ottobre alle ore 19.00 presso la caffetteria Gatto Nero.
La Pinetina Comunale l’otto ottobre ospiterà la serata finale che sarà aperta dai nostrani HEIGHT SHARP seguiti da un altro concerto davvero importante: salirà sul palco un quartetto delle meraviglie della scena napoletana, Marco Spedaliere 4 TET con Mario Nappi al piano elettrico.