Home Lifestyle Miss Italia 2011: parla una delle ragazze squalificate

Miss Italia 2011: parla una delle ragazze squalificate

739
CONDIVIDI

Una nuova pioggia di polemiche si abbatte sul concorso più famoso del Bel Paese, appena concluso con la vittoria (molto criticata) di Stefania Bivone. Stavolta oggetto della discussione sono le squalificazioni di tre Miss, eliminate a causa di foto di nudo in circolo sul web.

“Hanno subito eliminato me e molte ragazze che meritavano di andare avanti, perché volevano una Miss Italia che non avesse mai lavorato nel mondo dello spettacolo o della moda. Questa è la verità”. Ecco le parole di Jennifer Milan di Mirano, ventenne concorrente del programma, che rivela un “dietro le quinte” che in diretta televisiva le è stato impedito di palesare.

“Secondo me la giuria aveva sbagliato a eliminarmi subito, poi ho precisato che io non potevo essere in grado di giudicare la giuria. Ma avrei voluto dire molte altre cose, solo che non me lo hanno permesso, forse temevano che nascesse un casino. E cioè che in questa edizione sono state eliminate subito tutte le ragazze impegnate nel mondo della moda e dello spettacolo, ragazze che avevano posato come modelle. Patrizia Mirigliani aveva sempre detto che Miss Italia sarebbe stata una ragazza pulita, della porta accanto. Così, guarda caso, ha vinto Stefania Bivone che non ha mai fatto nulla di tutto ciò. Le altre fuori subito, la prima serata”.

Dure le accuse della giovane modella: “Tanta gente ha cercato di farmi del male. Sono state inviate a Miss Italia varie mail con mie fotografie. Un giorno la Mirigliani mi ha chiamato a rapporto e me le ha fatte vedere, mi ha chiesto spiegazioni. Le ho risposto che non erano foto volgari e neppure di nudo. Non vedo che male ci sia se una che lavora nel mondo della moda si fa fotografare, dov’è lo scandalo? Io, come più della metà delle finaliste, ho posato davanti alla macchina fotografica per lavoro, tutte abbiamo foto che girano su internet”.

Nel regolamento del concorso esiste un articolo che cita testualmente: “Le concorrenti non devono essere mai state ritratte in pose di nudo, o comunque sconvenienti”.

“Penso che dev’essere modificato – prosegue Jennifer – E’ logico che una bella ragazza, da finale di Miss Italia, possa aver posato o sfilato. Se posi in biancheria intima che male c’è? Io mi mantengo con questi lavori. Altra cosa è invece il nudo, che non farò mai”.

Secondo Jennifer la sua, così come altre eliminazioni, era già stata decisa: “Mi hanno guardato 2 minuti e via, altre ragazze sono rimaste invece davanti ai giurati per 15 minuti. Anche per questo motivo dico che, forse, era già stata decisa la mia, e non solo la mia, immediata eliminazione. Ci sono state delle cose ingiuste: volevo dirlo in tivù, anche a Fabrizio Frizzi, ma non mi hanno voluto sentire o far parlare”.

 

1 COMMENTO

  1. Stefania e’ davvero la ragazza della porta accanto,finalmente qualcosa di pulito in questa tv fatta solo di tette e culi…. speriamo che continui ad essere cosi’ come appare:semplice ed intelligente!!!!Ci sono altri modi per mantenesi che mostrarsi nude!!!!!Donne abbiamo svegliamoci!!!!!

Comments are closed.